Your browser does not support SVG
Sondrio azienda agricola La Bella Vita
Stefano, Davide, Patrizia e Daniele

Conduzione
familiare

Abbiamo iniziato a creare il nostro sogno nel 2012 partendo da un terreno incolto di circa 10.000 mq. Nel tempo, con impegno e tanta dedizione, abbiamo trasformato quel grande prato verde in una vera e propria azienda agricola e in un agriturismo didattico-ricreativo.

L’azienda agricola Bella Vita è situata in località Busteggia nel comune di Piateda, in provincia di Sondrio, a 300 metri di altitudine e a pochi minuti di auto dal capoluogo.

L’attività è a conduzione familiare ed è nata grazie all’amore e la passione che abbiamo verso gli animali e alla natura in genere.

La ricerca della felicità

I sogni son desideri

Una vita tranquilla, appartata, in campagna con la possibilità di essere utile alle persone che si lasciano aiutare, e che non sono abituate a ricevere. E un lavoro che si spera possa essere di una qualche utilità; e poi riposo, natura, libri, musica, amore per il prossimo. Questa è la nostra idea di felicità.

Il nostro impegno per il futuro è quello di far conoscere il più possibile il nostro territorio e trasmettere, ai nostri ospiti, quei valori fondamentali in cui la nostra famiglia ha sempre creduto: l’amore per la nostra terra e per gli animali, il rispetto delle tradizioni e l’entusiasmo per il nostro lavoro.

Valori

Gestiamo la nostra azienda agricola mettendo passione in tutto ciò che facciamo.

Passione per la terra, per le coltivazioni, per l’ospitalità. Quella passione senza cui non saremmo mai riusciti ad affrontare tutti i sacrifici che l’agricoltura comporta.

Biologico non sempre è sinonimo di qualità a  livello organolettico. Nella nostra azienda facciamo agricoltura per il piacere di produrre e offrire ai nostri clienti e alla nostra famiglia prodotti sani e buoni.

Mission

Crediamo che oggi non si possa fare buona agricoltura senza porsi il problema della preservazione dell’ambiente.

Per questo in ognuna delle attività che svolgiamo facciamo tutto il possibile per non sprecare risorse, non utilizzare sostanze chimiche potenzialmente dannose e favorire la biodiversità.

“Solo quando l’ultimo fiume sarà prosciugato, quando l’ultimo albero sarà abbattuto, quando l’ultimo animale sarà ucciso, solo allora capirete che il denaro non si mangia.” Toro Seduto